Valente Academy_EgoLogo 2018_05-02_Palatino_EgoLogo - Page 2

L’EgoLogo è la memoria di quel che non siamo più. È il segno della memoria interrotta, del ricordo troncato dal tempo passato e dell’attesa di quel che possiamo diventare. È la nostalgia di una padro- nanza perduta: il simbolo problematico di una mano che si impadronisce della verità dell’umano e la difende. Ne afferra l’essenza. È la mano che fa girare il ciclo di negazione del tempo, e che sviluppa la tecnica, avviando il viaggio interstellare del Pioneer. È il messaggio dell’umanismo, attraverso il culmine della tec- nica spaziale, e dei segni iscrit- L’EgoLogo ci dice che l’idealiz- geroglifici allusivi, in attesa sogno di ciò che non è. ti su quella piastra d’oro, come dell’intelligenza aliene. di civiltà La sonda spaziale del Pioneer – incisa sull’EgoLogo – è il mes- saggio del Logos, nel viaggio misterioso che – col nostro Ego – intraprendiamo come alieni, che proseguiamo come guerrie- ri e che desideriamo concludere come saggi. MILANO zazione del mondo classico è il Proprio in questo consiste l’idealizzazione: nella prosecu- zione indefinita, eterna, della presenza fisica in una forma che non conosca corruzione. Il non-essere dell’anima rappresenta l’essere del corpo, e gli dà – nel marmo o nel bronzo – l’immortalità leggera dell’eterno. Valente Academy Viale Bianca Maria , 45 - 20122 Tel: +39 02 7626131 Fax: +39 02 76001091 Email: p.valente@gebnetwork.it www.gebpartners.it Valente Academy è transdisciplinare e politecnica, dedita alla ricerca libera e allo sviluppo sostenibile, protesa al futuro nel rigore e nel rispetto, nella responsabilità e nel merito, con curiosità, spirito critico ed entusiasmo. Sintetizzare l’insieme dell’esperienza, l’inizio nel suo essere, l’evoluzione nel suo farsi, la parabola nell’adolescenza e la prospettiva, nel crescere nobile e nel lento ritrarsi, lungo il crinale declinante verso l’occidente ego l ogo e la notte? ego l ogo TM ego l ogo Copyright © Valente Academy