Serie A TIM 2017/18 Inter-Verona - Page 4

INTER-VERONA:

PASQUA CON CHI VUOI...CON VISTA EUROPA

Quando le giornate di primavera irrompono nella quotidianità un sorriso speciale avvolge San Siro.

È l’energia dei tifosi che irradia lo stadio, prosegue in campo e arriva direttamente ai nostri ragazzi.

Inter-Verona il sabato di Pasqua alle 15.00 è già uno spettacolo. Il terzo anello aperto, il pubblico che spinge la squadra, la voglia di stare insieme e abbracciare la nostra Inter.

In giorni così, non c’è niente di più bello al mondo che casa nostra. Lo sa anche João Cancelo che grazie al Mister è cresciuto moltissimo. Si è preso la fascia destra con forza e determinazione. «Dopo un periodo di ambientamento ho capito molte cose del calcio italiano grazie a Spalletti e ai compagni». Le ha capite in svelta il portoghese: decisivo

in fase offensiva, vero e proprio regista basso. Tecnica, velocità, imprevedibilità. La passione per i cani e la musica, la voglia di casa e di famiglia: è questo il ritratto che esce dalle domande all’esterno nerazzurro.

Questo è un match da non sbagliare: i numeri dicono che la squadra di Pecchia

è ferita e non c’è certo da fidarsi.

In passato

questa partita è

stato il biglietto

da visita di

Christian Vieri:

una vera e propria

tripletta epifanica.

Oggi da qui passa

la nostra voglia di

Europa. Un desiderio

caldo, che cresce

sempre di più, come il

sole in una giornata

di inizio

primavera.