Serie A TIM 2017/18 Inter-Verona - Page 13

ESORDIO INCREDIBILE PER VIERI CHE CONTRO IL VERONA NE FA TRE.

ERA IL 29 AGOSTO, SAN SIRO PIENO PER LA PRIMA DI CAMPIONATO

E UNA SICUREZZA: DARE LA PALLA A TRITOLONE CHE POI...

TRE VOLTE BOBO

Il 29 agosto è una data inusuale per celebrare

l’Epifania. Eppure quella di Christian Vieri

con la maglia dell’Inter è arrivata proprio

quel giorno, in un caldo pomeriggio d’estate,

davanti a un San Siro in estasi per Mister

90 miliardi, appena arrivato dalla Lazio,

in campo con un tale Ronaldo.

A dire il vero il Fenomeno entrò solo

nella ripresa di quell’Inter-Verona e la

scena comunque se la prese tutta Bobo Vieri.

Debutto con la maglia nerazzurra e tripletta

irresistibile. Lanci lunghi a fendere la difesa

dell’Hellas, assist perfetti dei vari Georgatos,

Moriero e Di Biagio. Palla a Bobo, una garanzia:

stop e tiro, dribbling e conclusione, scatto e gol.

L’acquisto più caro della storia del calcio,

all’epoca, dimostrò subito quanto valeva.

Tripletta alla prima in maglia dell’Inter, alla prima

davanti al nuovo pubblico nerazzurro.

L’Epifania nerazzurra di Bobo-gol fu un incubo

per il povero Battistini, trafitto tre volte, e

per il Verona. Un sogno per tutti i tifosi.

TUTTI I NUMERI DI CHRISTIAN VIERI