Serie A TIM 2017/18 Inter-Sassuolo - Page 4

INTER-SASSUOLO:

MARCELO BROZOVIC RELOADED

A vederlo così sicuro in mezzo al campo, così dentro il nostro gioco, così in grado di cambiare passo ed essere decisivo, diresti che Marcelo Brozovic è nato per quel ruolo da centrocampista. Ha lavorato duro per tornare ad essere decisivo, per tornare ai suoi livelli e ora Brozo sui social ruggisce («Vogliamo la Champions»). In campo dà tutto per l’obiettivo più importante: perché, quello che conta è rendere la stagione epica, come direbbe lui. Già 8 assist in 29 presenze da soli basterebbero per una stagione luccicante, ma non ci sono sono quelli. Ci sono 4 gol, 1 palo e una cosa che fa impazzire gli intenditori. Una statistica che dà la cifra dell’importanza di chiamarsi Marcelo ed essere lì,

TUTTI I NUMERI DI marcelo brozovic

sempre lì, nel mezzo finché ne hai: dei 76 passaggi che il croato effettua in media ogni partita l’83,8% sono di costruzione. Verticalità a tutti i costi. Avanti, sempre, anche con i lanci lunghi (153 in stagione, miglior centrocampista in rosa con questa caratteristica). Una profondità figlia anche di un gran

lavoro di interdizione

con l’oltre 70% dei

contrasti vinti. A

vederlo così sicuro

in mezzo al campo

diresti che Brozovic

è un giocatore da

Champions. A

vederlo all’interno

di un gruppo così,

te ne convinci.

Forza Inter!»