RIMLIGHT Models & Photographers Magazine RIMLIGHT Models & Photographers Magazine N.13/2018 - Page 19

Fotografo Mario Silvestrone Modelli Domenico, Fabio, Ines Trocchia MUA Federica Ciarrocchi Stylist Valentina Donà Quando hai preso per la prima fotografo di mia conoscenza, ma il Da autodidatta, studiando tutorial volta in mano la fotocamera? risultato non mi piacque. Decisi su internet. Non ho mai Molti sanno che ho un passato da cantante con diverse esperienze televisive su reti Mediaset, ho quindi frequentato molti studi televisivi e set fotografici e ho così cominciato ad appassionarmi al mondo dell'immagine e della comunicazione. Poi, quando la scia televisiva ha cominciato a perdere luce, ho cominciato a lavorare come grafico con il mio primo cliente, la Freudenberg Spa, meglio nota come l'azienda produttrice e distributrice del marchio Vileda. Nel segmento della moda loro hanno diversi prodotti per la confezione e fui ingaggiato per realizzare il primo catalogo internazionale di prodotti a marchio Vilene shirt per la camiceria. Io commissionai le foto dei modelli di camicie a un allora di prendere la palla al balzo e di fare da solo: mi recai in un centro commerciale a comprare la mia prima reflex digitale, una EOS 350D, e improvvisai un piccolo set con fari alogeni e pannelli di polistirolo. Al primo click una sensazione di piacere immenso invase il mio cervello. Modellare la luce con i pannelli e scoprire pian piano gli effetti delle varie combinazioni di otturatore, diaframma e bilanciamento del bianco hanno lasciato un segno indelebile nel mio mondo che fino ad allora non aveva previsto l'utilizzo di una macchina fotografica. frequentato seminari o fatto corsi con un docente in carne ed ossa. Ho subito aperto la partita iva e ho cominciato a propormi alle aziende, mai gratis ma con tanta umiltà chiedendo loro di credere in me. Qual è stato il momento più importante della tua carriera finora? È stato quattro anni fa quando, dopo aver vagato tra piccoli studi e sale a noleggio, ho aperto il mio spazio di produzione fotografica. Uno studio di 350 metri semplicemente fantastico per me e le mie esigenze. Ci racconti come ti sei formato e Il tuo lavoro di porta a viaggiare come sei diventato un molto anche all’estero... professionista? Si, è vero, con il mio lavoro ho RIMLIGHT Models & Photographers Magazine n. 13/2018 - 19