RIMLIGHT Models & Photographers Magazine RIMLIGHT Models & Photographers Magazine - N. 7/20 - Page 50

bambino. Ho cominciato grazie all’esempio di mio padre e di mio fratello, anche lui fotografo di moda. Cosa trovi di interessante nel fashion? Cio che più mi affascina è la possibilità di scoprire tendenze sempre nuove e diverse. Una cosa che mi piace e trovo particolarmente divertente è quando si è convinti di avere davanti una vera e propria evoluzione, per poi scoprire, il momento dopo, di essere di fronte a qualcosa che magari era innovativo o di moda 50 anni fa, e oggi piace ancora di più! A differenza di quello che si pensa, per fare moda ci vuole cultura, anche se essa evolve sempre e non segue regole fisse. In una parola, moda è "imprevedibilità". Trovi che dai tuoi scatti sia chiaro il tuo punto di vista sulla moda? Non ho la presunzione di credere di avere già uno stile definito o un unico punto di vista sulla moda in assoluto. Sicuramente dai miei scatti si vede la mia passione. Sono curioso per natura e mi piace imparare cose sempre nuove. La strada è sicuramente un palcoscenico che offre dal punto di vista artistico tante opportunità, ma anche tante f