Rendez-vous en France 2017 - Page 23

A G E N D A I E V E N T I I S P E C I A L I I A L L O G G I I C O V E R S T O R Y
A G E N D A I E V E N T I I S P E C I A L I I A L L O G G I I C O V E R S T O R Y
Studio Katra , “ La Pointe noire ” Voyage à Nantes 2016
© Franck Tomps / LVAN © Franck Tomps / LVAN
rivoluzionata nel segno della cultura e della creatività . Un “ viaggio ” da vedere : installazioni effimere e opere d ’ arte . Da vivere : luoghi conviviali e incontri inattesi . Da degustare : prodotti locali coltivati negli orti del centro città o cucinati in occasione di una “ cena misteriosa ” ( svelate solo all ’ ultimo momento ). E quest ’ anno l ’ arte trasforma più che mai la città , con opere monumentali in place Graslin , place Bouffay e place Royale . In programma inoltre installazioni inedite , playground e soluzioni per alloggiare davvero insolite !
La Cantine du Voyage , Nantes , 2015
Les Anneaux , Daniel Buren & Patrick Bouchain , opera del percorso Estuaire
QUALCHE APPUNTAMENTO DA NON PERDERE ?
All ’ HAB Galerie , dal 1 ° luglio al 27 agosto , sono protagonisti Daniel Dewar e Gregory Gicquel . Argilla , legno , pietra intagliata , tappezzeria , pittura su seta , ceramica … Dewar e Gicquel impiegano tutti i materiali e i talenti artigianali per le loro sperimentazioni di scultura . Proseguendo la loro rilettura della storia dell ’ arte attraverso un ’ iconografia pop , il duo artistico occupa lo spazio dell ’ HAB Galerie con una galleria di sculture non proprio classiche !
© Franck Tomps _ LVAN © Franck Tomps / LVAN © Atypix / LVAN
Mètre à ruban , Lilian Bourgeat , Nantes , opera del percorso Estuaire
Atelier vecteur , “ Oscillation ”, Voyage à Nantes 2016
M A G A Z I N E 21