Rendez-vous en France 2016 - Page 77

A G E N D A I E V E N T I I E U R O 2 0 1 6 I A L L O G G I La Tenuta Guicciardini-Strozzi I C O V E R S T O R Y padre. E quest’anno ricorrono i 50 anni della DOC, la prima DOC italiana. Il nostro più recente vanto è aver servito la nostra Vernaccia a bordo del volo di papa Francesco nel suo ultimo viaggio pastorale. La vostra storia è davvero un po’ speciale, Foto dall’archivio della proprietà c’entra persino Monna Lisa… Eh sì, per noi è sempre stata una storia di famiglia, del tutto normale, ce la raccontava la nostra nonna paterna. Di fatto, come confermano fior di documenti, siamo la 15 a generazione di discendenti da Monna Lisa, ovvero Lisa Gherardini andata sposa a Francesco di Bartolomeo del Giocondo. Abbiamo ricostruito tutto l’albero genealogico, che fa bella mostra di sé dipinto sulle pareti della residenza di Cusona, e la discendenza per via femminile che ci lega alla Monna Lisa di Leonardo. Voi viaggiate spesso per lavoro, e viaggiano i vostri vini… quali regioni di Francia amate di più? E con quali piatti della cucina francese si abbinano i vostri vini? I nostri vini sono apprezzati davvero in tutto il mondo, dall’America all’Austra- © Alberto Novelli I lia, dalla Russia alla Cina, all’Estremo Oriente. E sono molto amati in Francia. Noi siamo legatissime alla Francia, nostra madre è nata a Parigi, io ci ho vissuto. E La famiglia Guicciardini-Strozzi L’abbiamo nel DNA, la nostra azienda di famiglia ha oltre mille anni di storia e a un certo punto è stato naturale, per me e per mia sorella, cominciare a lavorare nel vino. Io ho fatto un corso per sommelier a Roma, Irina ha puntato ai tartufi (il tartufo bianco delle Crete Senesi è un’eccellenza della nostra proprietà) ed eccoci qui. In realtà poi ci occupiamo entrambe di tutto, dei rap ܝH