Rendez-vous en France 2016 - Page 40

L I F E S T Y L E I G A S T R O N O M I A I D E S T I N A Z I O N I I P E R S O N A G G I P R O M O T I O N Facoltà di Medicina © Ville de Montpellier © Anatome Marc Ginot © OT Montpellier Place de la Comédie Terrazza a Montpellier Lasciatevi sorprendere da Montpellier AUTENTICA E DI CARATTERE, MONTPELLIER, CAPITALE DELL'HÉRAULT, RIVELA LE SUE ORIGINI MEDIEVALI, CON LE STRADINE DEL CENTRO STORICO, PLACE DE LA COMÉDIE, LA FACOLTÀ DI MEDICINA, LA PLACE ROYALE DEL PEYROU. E in più, Montpellier Méditerranée è un territorio intatto fra i vigneti, il mare e le montagne. Una dolcezza di vivere tipicamente mediterranea, una gastronomia e dei vini che profumano di sole, due golf internazionali, manifestazioni culturali e sportive d’eccellenza, l’architettura, la cultura contemporanea… Montpellier vi sorprenderà! Una destinazione da vedere, ma soprattutto da vivere: passeggiare per le strade, fermarsi nella terrazza di un caffè, assistere a uno spettacolo, visitare una mostra… ECCO ALCUNE PROPOSTE DA NON PERDERE: - Place de la Comédie: il cuore pulsante, il luogo imperdibile, una delle più grandi piazze pedonali d’Europa, dominata dall’Opéra Comédie. Al centro, la statua-fontana delle 3 Grazie del 1773. - Il Museo Fabre: uno dei più bei musei di Belle Arti d’Europa, con una sezione dedicata all’artista contemporaneo Pierre Soulages. Mostra d’estate: “Frédéric Bazille, o la giovi38 M A G A Z I N E nezza dell’impressionismo”. - Le stradine medievali: perdersi in rue de la Valfère, rue du Bras de Fer, rue de la l’Argenterie, fra designer, antiquari, sale da tè, il Carré Sainte-Anne, la galleria Saint-Ravy... un viaggio nel tempo! - I cortili: veri gioielli nascosti, i cortili degli 80 palazzi d’epoca si scoprono con le visite guidate dell’Ufficio del Turismo, ma capita di trovare portoni spalancati: occhi aperti! - Un viaggio architettonico: dalle stradine medievali alle innovazioni architettoniche firmate Ricardo Bofill, Jean Nouvel o Zaha Hadid. E 4 linee di tram “alta moda”. - Il gusto del territorio: 2 chef stellati, mercati dai mille profumi, i vini della Linguadoca e la DOC Grés de Montpellier, caffè e bar à vin… - Il mare, così vicino: le spiagge della GrandeMotte, Carnon o Palavas ideali in famiglia. Quelle di Villeneuve-lès-Maguelone, Aresquiers a Frontignan, dell’Espiguette a Le Grau-du-Roi, più selvagge. Relax e bagni, cultura e natura, sport, buona tavola… ›››www.montpellier-francia.it NEL 2016 MONTPELLIER AMA PIÙ CHE MAI L’ITALIA! - Euro 2016: gli Azzurri hanno scelto Montpellier come base e per gli allenamenti. - Comédie du Livre, dal 27 al 29 maggio, paese ospite l’Italia, con 35 scrittori italiani presenti. - Gemellaggio ufficiale della città con Palermo. - Sono previste visite guidate in italiano durante la Comédie du Livre e ogni sabato mattina dal 15 maggio al 30 giugno, in occasione della presenza a Montpellier della Nazionale di calcio italiana. 4 buone ragioni in più per venire a Montpellier, approfittando del nuovo volo diretto Alitalia da Roma, fino al 29 ottobre, e di tante formule e soggiorni-scoperta dell’Ufficio del Turismo. I