Rendez-vous en France 2016 - Page 11

A G E N D A I I E V E N T I E U R O 2 0 1 6 IL CLOS LUCÉ, LA DIMORA PIÙ INTIMA I A L L O G G I I C O V E R S T O R Y © Léonard de Serres - Château du Clos Lucé La camera di Leonardo al Castello del Clos Lucé Castello del Clos Lucé © Léonard de Serres Altro gioiello del Rinascimento, costruito con mattoni e tufo, è l’unica dimora di Leonardo, oltre alla casa natale a Vinci. La visita rivela l’intimità del genio: la sua camera, la cucina, la sala del Consiglio, la cappella dagli affreschi dipinti dai suoi discepoli. Il piano interrato è dedicato a Leonardo ingegnere, con 40 modelli delle sue invenzioni. Nel parco, grazie a 20 macchine a grandezza naturale manipolabili e 40 tele giganti che rappresentano dettagli dei suoi dipinti, il visitatore si ritrova immerso nel cuore dell’ispirazione leonardesca. L’esposizione permanente “Leonardo da Vinci e la Francia” ricostruisce il legame di Leonardo con i re francesi. Quest’anno, dal 17 giugno al 30 dicembre, la mostra-evento “Dal Clos Lucé al Louvre, i tre capolavori di Leonardo da Vinci” celebra l’arrivo di Leonardo, decisivo nella vita del genio italiano e per la storia dell’arte, con ripercussioni nell’architettura, il teatro, la scienza, la tecnologia. L’esposizione mette in luce il ruolo fondamentale che i tre dipinti di Amboise hanno avuto all’apogeo dell’arte di Leonardo e mostra il fenomeno del mito attraverso cinque secoli. Mito che prende origine proprio al Clos Lucé e cresce progressivamente, fino all’esposizione dei dipinti al Louvre. ›››www.vinci-closluce.com © Léonard de Serres - Château du Clos Lucé Parco del Castello Clos Lucé © Léonard de Serres - Château du Clos Lucé I Parco del Castello Clos Lucé M A G A Z I N E 9