PTOF e ALTRO PTOF Pizzini Pisani - Page 79

- capacità diagnostiche: comprendere le caratteristiche dell’ambiente, i compiti da svolgere, le risorse di fronte alle situazioni; - capacità relazionali: mantenere un rapporto costruttivo con gli altri e con l’ambiente sociale, dall’ascolto alla comunicazione, dalla negoziazione al controllo delle emozioni; - capacità di gestione: Affrontare i problemi e i compiti adottando le strategie di azione più adeguate, dall’assunzione di responsabilità, al riconoscimento dei ruoli, alla valutazione dei tempi e delle conseguenze delle azioni. Per quanto non espressamente previsto si farà riferimento alla normativa vigente in materia di valutazione e, in particolare, alla legge 107/2015. Ampliamento dell’offerta formativa Progettazioni complementari Le iniziative complementari integrano l’insegnamento in aula e servono a creare motivazioni all’approfondimento personale. Sono gestite dalla scuola e riguardano gli stage, i viaggi di studio, la partecipazione a conferenze e incontri culturali. Particolare importanza viene data all’educazione alla legalità nell’ambito della quale l’istituto parteciperà ad ogni iniziativa che riterrà meritevole di valenza formativa. In aderenza all’art.1 comma 16 della legge 107/2015 la Scuola assicurerà l’attuazione dei principi di pari opportunità promuovendo altresì l’educazione alla parità tra i sessi, la prevenzione della violenza di genere e di tutte le discriminazioni. A tale scopo saranno organizzate attività progettuali, convegni, seminari, estesi anche ai Genitori per informarli e sensibilizzarli sul tema. Sono considerate utili per il riconoscimento del credito formativo le attività culturali, sociali o lavorative. 78