proposta Vini DomiBibere 2017 Catalogo Domibibere web - Page 7

TRENTINO “I nterpretare la Natura per valorizzare un patrimonio fatto di fatiche, di continue sfide colturali, tra contrasti stagionali che si evolvono via via in piaceri che ti conciliano con la vita.” PRAVIS Filari inconfondibili, accuditi con rispetto nei vigneti del fondovalle rigoglioso, ma anche più su, fino alle quote più impervie. Campi vitati con varietà di vitis vinifera selezionate a seconda della loro ubicazione.Per completare quel magico legame tra terreno, pianta e viticoltore.Filari sospesi: tra l’azzurro dei laghi del corollario del grande Garda e il cielo terso delle Dolomiti di Brenta. Clima ameno, mitigato dall’Ora del Garda, il vento di vita e per le viti.Nei nostri campi sperimentazione e tradizione marciano di pari passo. Siamo convinti che per interpretare al meglio il futuro dell’enologia bisogna custodire i saperi del passato.Per questo abbiamo messo a dimora numerose varietà di viti autoctone – Nosiola, anzitutto – recuperando specie a rischio d’estinzione – come il Negrara – e incentivato la spontanea adattabilità della vite al “suo” luogo d’origine. Non solo.Con gli ultimi, eroici vignaioli di montagna, siamo riusciti – per primi in Trentino – a salvare il raro vitigno della val di Non, il Gropello di Revò, simbolo di un’archeologia vitivinicola ancora tutta da scoprire. Tutto questo nel massimo rispetto della biodiversità, senza alcuna forzatura produttiva. Per il piacere di coltivare uva solo...per fare vino. Sauvignon "Teramara" Potenza ed eleganza… vino è brillante, al naso è potente e delicato allo stesso tempo, ricordando note di pesca fresca e fuori di sambuco. Al palato è eccezionalmente profondo e pulito, perfetto da bere giovane, ma capace di evolvere bene nel tempo, sviluppando note di bacche bianche selvatiche e limoni del Mediterraneo. Sapore: molto tipico, lievi sentori minerali che sfumano in note di camomilla, susine mature, noce e mandorla tostata nel finale Nosiola "Le Frate" La principessa della Valle dei Laghi… È il vino bianco vanto della nostra azienda. Nasce esclusivamente da uve Nosiola coltivate sulle ripide pendici che sovrastano i laghi di Toblino e di Cavedine, sui caratteristici terrazzi, chiamati appunto “frate”. Leggero nel suo limpido colore, ha un voluttuoso rapporto aromi/sapori, dove si gustano essenze che richiamano la nocciola, le mele selvatiche, la rosa canina in fiore. Semplicemente appagante nel sapore, per un facile consumo, specialmente con piatti a base di pesce degli specchi alpini. Pinot Nero "Madruzzo" Un vino inconfondibile… Nel colore ha inconfondibili riflessi rosso cardinalizio, ma con venature più luminose, tendenti quasi ad una singolare sfumatura purpurea. Leggiadro nell’aspetto, dimostra subito tutta la sua altrettanto deliziosa carica aromatica, leggera quanto delicata, vera esclusiva del Pinot Nero, che richiama la marasca e le bacche rosse, sia appunto nel naso che al palato. Ha un corpo ricercato, elegante, per una persistenza gustativa densa, decisamente in crescita e più appagante se bevuto dopo qualche anno di paziente Syrae Innovazione ed eleganza allo stato puro. Fascinoso nel suo colore rosso rubino con note di colore simili ai chicchi di melograno, ha un bouquet molteplice, con spezie, pepe, nocciole e vaniglia, singolarmente “terroso”; al gusto si presenta netto ed intenso, rivelando sub ito l’eleganza della struttura, sontuoso nella sua serica morbidezza. È un vino innovativo, per il Trentino, ottenuto in purezza dal vitigno Syrah, che nei nostri terreni argillosi e baciati dal sole della Riviera gardesana riesce ad esprimersi al meglio. In continua, piacevole, evoluzione. viNO Pinot Grigio Chardonnay Nosiola Kerner Sauvignon Teramara Gewurztraminer Cabernet Pinot Nero Madruzzo Syrae Pagina 8