Pallavoliamo Gennaio 2014 - Page 88

L’INTRUSA IL CERCHIO E LA LINEA Mi ha sempre affascinato il pensiero di un cerchio in movimento che si trasforma in una linea: linea e cerchio, che nelle più ancestrali culture sono simboli antitetici, diventano entrambi indispensabili e corresponsabili di movimento. Due modi di concepire il tempo – una linea infinita o un eterno ritorno – che diventano, in molte discipline sportive, una corsa contro il tempo. 88 È con questo pensiero che mi appresto a conoscere Francesca Lollobrigida, speed skater di livello internazionale, pluricampionessa mondiale nel pattinaggio a rotelle, velocità, e già qualificata alle Olimpiadi invernali di Sochi gareggiando sul ghiaccio. Pluricampionessa mondiale: ovvero, capace di vincere quattro ori nello stesso Mondiale. La prima atleta della F.I.H.P. (Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio) a realizzare un tale traguardo, ma credo che se paragonassimo altri sport in cui è possibile raggiungere un obiettivo del genere, non sarebbero comunque molti gli atleti a vantare un successo simile. Gesta leggendarie, raccontate con la più assoluta normalità. 10000, 15000, 20000 metri, e maratona, le distanze lastricate del metallo più prezioso a Ostenda, in Belgio, circa cinque mesi fa, senza considerare gli altri podi conquistati dall’atleta nella stessa manifestazione. Un’impresa della quale non si è certamente parlato a sufficienza, se non da parte di alcuni