Pallavoliamo Gennaio 2014 - Page 87

87 arrivare a livelli sempre più alti, in modo da essere certa di avercela comunque messa tutta”. E mentre la Bianchin aspetta, preparandosi con dedizione e sacrificio che il suo sogno si avveri, ci pare quasi di sentirla, mentre a voce bassa canticchia così: “Non so se è soltanto fantasia, o se è solo una follia, quella stella lontana laggiù. Però, io la seguo e anche se so, che non la raggiungerò, potrò dire: ci sono anch’io!” E ne siamo certi anche noi, che se si presenterà l’occasione, Margherita, ci sarà! Servizio di Luigi Di Fiore Fotografie di Giuliano Gorghetto