Pallavoliamo Gennaio 2014 - Page 79

79 non sempre per chi gioca è un qualcosa di positivo. La tendenza è quella di trovare delle spiegazioni, ma in realtà, quando si è in campo, bisogna seguire l’istinto e le intuizioni che, in uno sport di squadra, fanno le differenze”. voglia di imparare, di confrontarsi e di fare esperienza, e che, se guarda al futuro “Mi vedo ancora come allenatore perché mi piace molto e, lavorare coi giovani, vederli crescere e inseriti in contesti di alto livello, mi dà molti stimoli e soddisfazioni”. Il tempo a disposizione è terminato. C’è un allenamento da preparare e io Servizio di Monica Mares devo ripartire alla scoperta di un altro dei Fotografie di Luigi Boccia protagonisti di quella generazione che mai verrà dimenticata. Sicuramente una cosa che mi ha colpito di questa chiacchierata Foto scattare presso Castel Vecchio/ Arco dei Gavi e presso il Palaolimpia di Verona. è la passione e la determinazione che traspaiono dalle parole e dagli occhi di Si ringrazia la società Calzedonia Verona Andrea, un ragazzo che, nella sua vita, ha per l’ospitalità. vinto tantissimo ma che non perde mai la