Pallavoliamo Gennaio 2014 - Page 20

COVER GIRL casa... Ci penso eccome, ma devo prima guardare al presente. Sinceramente al momento non mi sento a un livello tale da poter disputare un mondiale. So che mi devo 20 riconquistare la maglia, ci voglio provare e so che sarà difficile perché ci sono tante ragazze che sono cresciute e migliorate. Per ora però devo pensare solo a Modena, il dopo si valuterà”. Vorrei poter stare delle ore a parlare con Paola, che per me e per molti appassionati di volley femminile è un idolo. Vederla sotto il tunnel in attesa di entrare in campo, masticando chewing gum (“ all’inizio lo usavo come antri stress, ora è scaramanzia, come se mettessi una maglia da gioco”), concentrata, e soprattutto vederla giocare, è molto più di uno spettacolo. Tenacia, grinta, determinazione e passione: sono solo 4 parole per descrivere la grande Paola Cardullo. Servizio di Monica Mares Fotografie di Luigi Di Fiore Si ringrazia Concessionaria La Carpi – Official Automotive per l’ospitalità (www.lacarpi.it) Paola Cardullo indossa abiti LIU JO e LIU JO Sport