Pallavoliamo Gennaio 2014 - Page 18

COVER GIRL bene, hai giocato male. Può capitare che passino azioni dove non si tocca palla, ma quando arriva bisogna farsi trovare pronte, soprattutto con la mente. Concentrazione, testa, attenzione: così definirei il libero, un ruolo molto umile dove, anche se da fuori non sembra, non sono ammesse distrazioni”. 18 Nella LJ Volley il suo secondo è Emilia Petrachi, una ragazza molto giovane, alla sua prima esperienza in serie A1. “Ogni tanto parliamo, lei mi chiede dei consigli e io glieli dò, anche se spesso sono in difficoltà perché non mi sento in una posizione tale da poterne dare, ma, se posso aiutare qualcuno e in qualunque modo, non mi tiro indietro assolutamente”. Il girone di andata ha visto la LJ Volley come protagonista, al secondo posto nella classifica generale, dietro Piacenza. “Il mio bilancio a livello di squadra è molto positivo. Siamo una squadra in crescita, giovane e, anche se ogni tanto manchiamo di continuità, quando giochiamo, riusciamo a esprimere una grande pallavolo. Sicuramente il girone di ritorno è mirato a cercare quella continuità che ci manca. Non ci accontenteremo, faremo di più, andremo in palestra con umiltà, con la consapevolezza che possiamo e dobbiamo migliorare”. I miglioramenti, Paola, li chiede prima di tutto a se stessa, ma con grande equilibrio, e con la consapevolezza che il cammino