Pallavoliamo Gennaio 2014 - Page 136

CROSSOVER 136 qualità distinguono successo? un allenatore di migliori che hai dato fino ad oggi a tuo figlio? Primo requisito: dev’essere molto, ma molto competente a livello tecnico e tattico. Quindi non deve mai smettere di studiare, prepararsi e formarsi. Secondo requisito: saper trasmettere la sua passione agli atleti, insegnando loro tutto quello che sa, senza risparmiarsi. Terzo requisito: dev’essere il primo a crederci: in se stesso, nel singolo, nella coppia (o squadra). Quarto, ma non meno importante, l’utilizzo di una comunicazione efficace: empatica, positiva, funzionale. 1- Ad essere sempre sincero nel bene e nel male. 2- Ad amare e rispettare tutti gli esseri viventi: persone, animali, piante. Ed aver cura delle sue cose. 3- A coltivare l’allegria e il gioco. 12. Quali sono i 3 insegnamenti 14. Che cosa ti motiva, cosa fai per 13. Che cosa non mancavi mai di portare con te nelle tue trasferte per i tornei? Mio figlio Matteo, cibo e abbigliamento per ogni situazione e condizione, la borsa di Mary Poppins! :-)