Pallavoliamo Gennaio 2014 - Page 109

stando fermi o muovendosi poco non si è in grado di consumare grosse quantità di calorie. Infortunio infatti significa, per un certo periodo, una fase di maggiore sedentarietà rispetto agli standard di attività fisica di chi lo subisce. La perdita di peso, quando si è in stand by per infortunio, può dipendere soprattutto dalla perdita di massa muscolare, che è fisiologica ma può essere contenuta anche alimentandosi nel giusto modo, perché il recupero sia in seguito più veloce. Un muscolo che non è più sollecitato diminuisce di volume e di tono muscolare, tende a diventare atrofico e ad avere una minore forza ed energia. Per contrastare questo fenomeno, durante la riabilitazione è di fondamentale importanza alimentarsi in maniera corretta, assumendo proteine sia derivanti dalla carne ma soprattutto dai legumi (fagioli, lenticchie, ceci, piselli,); variando la frutta: mele, arance, mandarini, limoni, kiwi, ananas, fragole, facendo comunque attenzione alla stagionalità; consumando verdura cotta e variando le insalate: la romana, il soncino, 109