Pallavoliamo Gennaio 2014 - Page 124

L’INTRUSO UNO SPOT PE 124 Quando ero giovane (!) e giocavo nella Sisley Treviso, un mio compagno mi fece trovare in tribuna uno striscione che recitava: "Saitta in regia, si scatena la magia". Mi fece sudare freddo, perché quando sei alle prime armi queste cose imbarazzano e soprattutto impauriscono: cosa potrà mai pensare la gente che lo leggerà? Ed ecco che alcune tifose di Molfetta mi hanno fatto capire quanto sono, diciamo, maturato dal punto di vista sportivo! Mi hanno regalato uno striscione molto bello (“MI INNAMORO SOLO SE... VEDO ALZARE SAITTA!”), e l'hanno esposto in tribuna durante tutta la gara contro la Lube Macerata... ma, con grande aplomb (!) solo alla fine della partita mi sono voltato verso di loro ringraziandole! Scherzi a parte, mi ha fatto davvero piacere ricevere questo personale omaggio, ma mi piace anche ricordare che tutto il pubblico di Molfetta, per la nostra squadra, ha veramente un occhio di riguardo, ed è proprio appassionato di volley: pensate che durante l'allenamento di rifinitura della Lube c'erano sugli spalti circa 300 persone, e che quando sono uscito di casa per andare al palazzetto per la partita, c'erano le macchine parcheggiate fin sotto casa mia! Alle quattro e mezza era già tutto esaurito, e la partita sarebbe iniziata solo alle sei! Vi lascio immaginare che bello, entrare in campo in un palazzetto già pieno... dovrebbe essere sempre così! La pallavolo merita il sold out: è uno sport bellissimo, avvincente, sia dal campo che