Piano di Miglioramento PTOF Pizzini Pisani - Page 53

A conclusione del percorso quinquennale, il diplomato in ―Manutenzione ed assistenza tecnica‖ consegue i risultati di apprendimento descritti nel punto 2.3 dell’allegato A, di seguito descritti in termini di competenze:  comprendere, interpretare e analizzare schemi di impianti;  utilizzare, attraverso la conoscenza e l’applicazione della normativa sulla sicurezza, strumenti e tecnologie specifiche;  utilizzare la documentazione tecnica prevista dalla normativa per garantire la corretta funzionalità di apparecchiature, impianti e sistemi tecnici per i quali cura la manutenzione;  individuare i componenti che costituiscono il sis tema e i vari materiali impiegati allo scopo di intervenire nel montaggio, nella sostituzione dei componenti e delle parti, nel rispetto delle modalità e delle procedure stabilite;  utilizzare correttamente strumenti di misura , controllo e diagnosi , eseguire le regolazioni dei sistemi e degli impianti;  garantire e certificare la messa a punto degli impianti e delle macchine a regola d’arte , collaborando alla fase di collaudo e installazione;  gestire le esigenze del committente, reperire le risorse tecniche e tecnologiche per offrire servizi efficaci ed economicamente correlati alle richieste. Le competenze dell’indirizzo ―Manutenzione e assistenza tecnica‖ sono sviluppate e integrate in coerenza con la filiera produttiva di riferimento e con le esigenze del territorio. A questo proposito è intenzione dell'Istituto attivare tutte le iniziative necessarie al potenziamento dell'offerta formativa nel campo della nautica e delle tecnologie ad essa applicate. A questo scopo già nel corso dell'anno scolastico 2015/2016 saranno attuate alcune attività seminariali e di stage propedeutiche allo sviluppo, in una prospettiva futura di medio termine, di un indirizzo nautico. 52