Piano di Miglioramento PTOF Pizzini Pisani - Page 13

• sostituire il Dirigente Scolastico in caso di assenza, di impedimento o di coincidenza di impegni; • svolgere funzioni organizzative ed amministrativo-gestionali sulla base di delega specifica da parte del Dirigente Scolastico; • collaborare con il Dirigente Scolastico nell’organizzare, coordinare e gestire l’Istituto; • mantenere stretti e costanti rapporti di collaborazione con i responsabili di plesso, responsabili di laboratorio, docenti e collaboratori scolastici, genitori e alunni facendosi portavoce di eventuali problemi ed esigenze; • coordinare le attività dell’Istituto sia in rapporto al Dirigente Scolastico che alla Segreteria; • predisporre con il Dirigente Scolastico gli ordini del giorno dei Collegi dei Docenti e delle varie riunioni; • partecipare alle riunioni di Staff e redigerne il verbale; • collaborare con i docenti che hanno ricevuto l’incarico di funzione strumentale, le commissioni di lavoro e i referenti di ambiti specifici. Terzo e Quarto collaboratore/supporto organizzativo con funzioni di: • collaborazione con il Dirigente Scolastico nell’organizzazione, coordinamento e gestione dell’Istituto; • supporto al Dirigente Scolastico nella formulazione dell’orario delle lezioni e di servizio per ciascun docente; • collaborazione con i responsabili di plesso, responsabili di laboratorio, docenti e collaboratori scolastici, genitori e alunni per far fronte ad eventuali problemi ed esigenze; • partecipazione alle riunioni di Staff; • collaborare con i docenti con l’incarico di funzione strumentale, referenti di ambiti specifici e commissioni di lavoro. Gruppo di Coordinamento della Didattica ai suoi componenti sono assegnati i seguenti compiti: • sono referenti dei settori primari della Didattica: progettazione, valutazione, ricerca educativa, continuità educativa, curricolo ecc.; • collaborano con il D.S. e fanno parte dello staff dirigenziale; 12