LA LOTTA DI GIACOBBE la-lotta-di-giacobbe - Page 22

IL PROCESSO CREATIVO DEL TRITTICO Il processo creativo è un gioco complesso tra conscio e inconscio, tra le istanze personali e le circostanze esteriori, un esercizio di consapevolezza in cui nulla è gratuito, né le scelte dell’autore né la casualità degli eventi. Entrando nello specifico del trittico vorrei descrivere l’opera spiegando, nel limite del possibile, tutto ciò che è successo a partire dal suo concepimento fino alla completa esecuzione, le scelte operative e compositive, le tecniche, gli accadimenti. Innanzi tutto c’è da dire che non ho scelto personalmente il tema, ma mi è stato proposto e l’ho accettato. Normalmente tratto tematiche connesse alla mia sfera personale di interessi e approfondimenti che, come illustrato nelle pagine precedenti, abbraccia contenuti estetici e spirituali a cavallo tra oriente e occidente (vedi I KING, SHODOKA, RUPALOKA). In questo caso la richiesta di rappresentare la lotta di Giacobbe si è presentata quasi come una sfida, una stimolante occasione per sondare la struttura dell’ego, distogliendomi dai miei ideali e richiamandomi alle radici della mia cultura cristiana. Per affrontare l’argomento ho ritenuto doveroso approfondirne dapprima la conoscenza - consultando meticolosamente il testo biblico, - ricercando e analizzando le numerose precedenti interpretazioni artistiche della lotta HXXؘKH\[][[Y[HHY\^[ۚHH[XHۙ\[BY]]XH[]H[HX0HܚXHH[H[\[B[HY\H[H۝YXXH[]\]0ܙYܚX[KH[[™HYZ]]\\Yۘ[\HHܝ]N[H[Hۘ[\ҋ[]\\\X0HBHXXؘK M]ۛHHؚ][HHBXXؘHXۙX\[N[ܙXH[]Y[[[YYX]^B[[YYX]N[8&Y\\Y[H[HH[HYN[X[Y[B\KXXؘH[HۈH\Hۈ[ˈ[[\H\]]BH[\H ̋ L\Y]\HHHXXؘH[BY^[ۙHX[XNX\[[ܘ[\ҋHX]H[\BH[Hܚ]\NX[][\[^ҋHHBXXؘN\Y\H\]X[N[XHH[\[\^[ۙHBKܛYH[8&Z[۝ۈ[