Il foglio dell'Umanitaria n° 1 - Page 8

FOGLIO dell’Umanitaria il 8 di Marina Melogli Arte, cultura, spettacolo e solidarietà Dopo la pausa natalizia, riaprono le aule Humaniter di piazza Vanvitelli. I soci sanno che ad attenderli non ci saranno solo lezioni dedicate alle materie prescelte, ma anche seminari e conferenze sui temi più interessanti del nostro tempo, dalla medicina alla spiritualità, dall’arte all’astrologia, dalla musica al teatro e alla letteratura. A gennaio parte un ciclo di incontri dedicato alla spiritualità e al confronto tra le religioni (a cura di Guido Nacciarone); altrettanto importanti sono le rievocazioni degli avvenimenti storici che, per il loro valore etico e sociale, non devono essere dimenticati, ma aiutarci ad addentrarci con maggiore consapevolezza nel futuro. Con questo intento, il 15 gennaio avrà inizio la rassegna cinematografica Ciak sulla Prima Guerra Mondiale (a cura di Marcella Marmo e di Arturo Di Blasi) e il 29 gennaio, per celebrare la “Giornata della Notizie dalle sedi Memoria”, sarà proiettato in sede il film La strada di Levi di Davide Ferrario. Continua, inoltre, il ciclo di conferenze La letteratura: che spettacolo! (a cura di Alberto De Vico) con un recital dedicato a Foscolo, Leopardi e Montale. Il 21 gennaio inauguriamo un programma di Conferenze del CIDA (Centro Italiano Discipline Astrologiche), organizzato dalla Delegata per il CIDA Napoli e Campania Elda Fossi. Il mese di febbraio sarà dedicato alla musica con l’inizio della XXX Stagione di Concerti e della Rassegna Storica sulla Musica Napoletana a cura di Lucio de Feo (alcuni appuntamenti si tengono in sede, altri presso il Centro di Cultura Domus Ars), mentre il mese di marzo sarà dedicato all’arte con una rassegna cinematografica sulle vite di alcuni tra i principali artisti di tutti tempi. La scelta operata per la rassegna, curata da Franco Lista, propone figure Notizie dalle sedi NAPOLI artistiche esemplari del percorso diacronico dell’arte e si avvarrà del contributo di Elena Saponaro, Sergio Zazzera, Nino