I PIACERI DELLA VITE NUMERO ZERO - DIC 2016 - Page 82

REGISTROVINO 2.0 di Mauro Di Cosimo La data del 1 Gennaio 2017 decreterà la scomparsa dei registri vitivinicoli cartacei. Ecco cosa cambia e per chi uello che si sapeva già da diverso tempo diventerà finalmente cosa operativa dal 1 gennaio 2017. Da tale data infatti scatta l'obbligo del registro telematico nel settore vitivinicolo. Un processo attivato dal Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali con Decreto n. 293 del 20 marzo 2015 che stabilisce, in conformità con la normativa europea, tutte le modalità di tenuta dei registri in forma telematica nel settore vitivinicolo e delle relative registrazioni, allo scopo di regolare la cosiddetta “dematerializzazione”. Il fine è quello dell’eliminazione dei registri cartacei. Fatto non da poco, 82