I PIACERI DELLA VITE NUMERO ZERO - DIC 2016 - Page 59

copertura del tappo: chiari richiami al classico packaging utilizzato per i prodotti enologici. Quest’acqua tra l’altro è una delle eccellenze della Ciociaria più famose all’estero: parliamo infatti di un vero e proprio tesoro naturale che sgorga a 900 metri di altezza in un contesto incontaminato, una tra le più pure acque oligominerali italiane conosciuta già ai tempi dell’antica Roma per le proprietà benefiche per il corpo e oggi molto apprezzata per le eccellenti caratteristiche organolettiche. Un’acqua, che durante il suo percorso nel sottosuolo verso la sorgente di Guarcino, passando tra le rocce del massiccio di Campocatino, acquisisce le peculiari concentrazioni di sali minerali e di anidride Con la sua elegante bottiglia bordolese, l’Acqua Filette di Guarcino, strizza l’occhio al mondo del vino. carbonica disciolta, fattori che insieme contribuiscono a caratterizzarne il particolare gusto apprezzato in oltre 30 paesi del mondo. Se vi capiterà di trovarla nella carta di qualche ristorante di livello, non dimenticatevi quindi di degustarla con un bel calice a tulipano. ■ 59