I PIACERI DELLA VITE - NUMERO 2 - APRILE 2017 - Page 57

ad una brillante intuizione di Danie- le Dell’Orco . Antropologo e ricerca- tore dell’Università La Sapienza, Daniele si è specializzato nel corso del tempo nel settore alimentare, guidato dalla sua grande passione per il cibo. Il cioccolato però cattura La sua attenzione soltanto dopo alcuni viaggi e studi all’estero, in particolare in Sudamerica. Da lì de- cide di lanciare la sua sfida: riuscire a creare un prodotto che abbia tutte le caratteristiche di nutrizionali e salutari di un cioccolato crudo, ma che riesca ad esprimere anche le sensazioni gustative di un cioccola- to gourmet. Gli serviranno ancora 2 anni di studi e ricerche sulle materie prime, sulle modalità produttive e sulla filiera, per arrivare finalmente, nel 2013, a fondare il laboratorio di Cacao Crudo a Palestrina, in provincia di kkkk 54 Roma. Sulla scelta dell’ingrediente base la scelta di Daniele si indirizza subito su un raro mono-origine pro- veniente dall’Amazzonia Peruviana: il cacao “ Criollo ”. Trattasi di una va- rietà poco coltivata perché di scar- sa resa produttiva (costituisce ap- pena lo 1% dell’intera produzione mondiale), ma con caratteristiche organolettiche che la rendono la più pregiata al mondo. Ma l’attenzione per la materia prima non si limita solo a questo. Per l’intera produzio- ne infatti Daniele ricorre esclusiva- mente ad ingredienti biologici certi- ficati. Contemporaneamente, aromi Il cioccolato al lampone è forse il prodotto più esclusivo e prezioso di Cacao Crudo: basti pensare che per produrre per produrre 100gr del lampone utilizzato per questa tavoletta occorrono circa 1,5 Kg di lamponi freschi! 57