I PIACERI DELLA VITE - NUMERO 2 - APRILE 2017 - Page 22

puntinata): il vino di ingresso è il Cacchione “ DOP Nettuno Bianco ”, che viene vinificato in acciaio con crioma- cerazione; segue poi il “ Neroniano ”, anch’esso rientrante nella DOP, che però beneficia anche di un leggero ap- passimento dell'uva sulla pianta, fer- mentazione in barrique di 2° passaggio e affinamento per ulteriori 6 mesi in barrique; a chiudere il trittico dei vini fermi c’è l’IGP Lazio ” Dositheo ”, che viene da un appassimento in pianta per 4-5 giorni e successivo appassi- mento su graticci per 10 giorni. A questi si aggiungono le ottime bolli- cine del “ Mare di Vino ”, altro IGP Lazio da uve 100% Cacchione che viene vini- ficato, a seconda delle annate, con me- todo charmat o con metodo tradizio- nale. Questa secondo noi è la vera for- za del cacchione: è un vitigno unico, con il quale possiamo accompagnare tranquillamente un intero pranzo, me- glio se a base di pesce, dall’antipasto fino al dolce. Almeno questo è ciò che abbiamo fatto noi… ■ INFO DI CONTATTO: Az. Agr. Casa Divina Provvidenza Via dei Frati, 58 - 00048 - Nettuno (LT) www.casadivinaprovvidenza.it TUTTE LE FORME DEL CACCHIONE 22 21