Franciacorta all'asta | Catalogo Catalogo_asta - Page 12

Berlucchi Guido L OTTO N . 7 C OLLEZIONE F RANCIACORTA «P ALAZZO L ANA » 2004 Direttamente dalla cantina storica della casa, 6 bottiglie della prima introvabile annata delle Riserve Guido Berlucchi, il cui nome celebra la sontuosa residenza dove avvenne, a metà degli Anni Cinquanta, l'incontro tra i fondatori. Nel 2004, dopo una vendemmia molto promettente, l'enologo Arturo Ziliani scelse di destinare le migliori partite, ottenute con il fiore del mosto fiore, a tre nuovi Franciacorta. Assaggiati 5 anni dopo, hanno stupito appassionati e critica enologica per la loro elegante complessità. Il lotto comprende 2 bottiglie di Palazzo Lana Brut, cuvée di Chardonnay e Pinot Nero dal frutto pieno e ricco, 2 bottiglie di Palazzo Lana Satèn, Chardonnay in purezza di rara eleganza, e 2 bottiglie di Palazzo Lana Extreme, Pinot Nero 100% dosato extra brut dal carattere virile e senza compromessi. 6 BOTTIGLIE IN CASSA DI LEGNO F ORMATO : B OTTIGLIE 0,75 Con 520 ettari di vigneto in conversione biologica e 4 milioni di bottiglie prodotte all’anno, la Guido Berlucchi di Corte Franca è l’azienda pioniera in Franciacorta. Guidata da Franco Ziliani e dai figli Arturo, Paolo e Cristina, la casa coltiva da oltre mezzo secolo un sogno diventato realtà nel 1961 quando Ziliani, enologo, con Guido Berlucchi e Giorgio Lanciani creò il primo metodo classico della Franciacorta. Quel vino contribuì a modificare le sorti del territorio, dando vita a una DOCG che rappresenta oggi un fenomeno enologico internazionale. L’azienda continua la sua opera pionieristica nel vigneto, con la conversione totale ai dettami dell’agricoltura biologica, e in cantina, dove accoglie, oltre all’affascinante porzione scavata nel XVII Secolo, meta ogni anno di oltre 17mila wine lover, l’impianto di spremitura qualitativa più performante d’Italia. www.berlucchi.it 7