Fantascienza! 2015 - Page 46

Condizionamento meta-mediatico di lungo periodo Alcuni soggetti cinematografici/serial di fantascienza proposti da Hollywood alle masse, derivano proprio da scelte del MAJ12 nel campo della comunicazione e del meta-condizionamento mediatico di lungo periodo, alla popolazione mondiale. Alcuni agenti del MAJ12 hanno proposto in modo informale alcune pillo le di verità ad alcune Majors cinematografiche, queste hanno sceneggiato in modo immaginario vari temi, generando trame di fantascienza, s legate dalla realtà, guadagnando milioni di dollari. In tal modo, il MAJ12 ha dato in pasto all’opinione pubblica mondiale delle pillole di verità, immerse in una massa di balle! in modo da far pre-digerire parte della verità, per minimizzare lo shock culturale futuro. Il brand “STAR TREK” poggia sull’idea che possa esistere una flotta di navi spaziali di una confederazione aliena, con astronavi aliene che solcano lo spazio siderale per esplorarlo. La tecnologia del teletrasporto, i laser, i siluri protonici che sembrano proprio dei “foo fighter”, sono elementi scenici che hanno riscontri alieni reali. Così come é obiettivamente concreto il saluto “vulcaniano” e lo scudo elettromagnetico che però consiste in uno strato di plasma che circonda l’astronave per proteggere l’equipaggio da micro-meteoriti e dal vento siderale e solare. Il brand “STARGATE” ed il franchising “STARGATE SG1” contengono ad insaputa degli autori che hanno composto film e serial, alcuni brandelli di verità immersi in una massa di balle!. Gizah è davvero un monumento alieno del 5000 AC, fu creato con il know how degli alieni e poca manodopera terrestre offerta dagli antichi egiziani, che 46