Fantascienza! 2015 - Page 11

del team Manhattan. Era opinione di alcuni degli scienz iati del team Manhattan che se l’URSS non avesse avuto il know how per costruire atomiche, gli USA prima o poi avrebbero tirato atomiche sull’URSS avvantaggiandosi della propria super-arma atomica!. Se anche l’URSS avesse avuto atomiche, invece si sarebbe creato un equilibrio atomico bipolare fondato sulla Mutua Distruzione Assicurata. Era tuttavia concreto il rischio per l’umanità d’estinguersi nella guerra fredda, per irrazionalità delle due parti in lotta. Dal punto di vista dei mezzi tattici, lo sviluppo di motori a reazione, aeroplani supersonici, sottomarini, missili, e quant’altro… l’industria americana era largamente indietro rispetto ai progressi tecnologici nazisti!. La WWII fu vinta dagli alleati solo perché l’industria nazista era stata bombardata ed essendo in cronica carenza di petrolio, non riuscì a costruire e poi ad alimentare, dispiegando in linea i nuovi caccia a reazione Me262 ed Ho229 in numero sufficiente, da ribaltare tatticamente le sorti del conflitto. Me262 e Ho229 furono per gli USA le piattaforme di studio retroingegnerizzate e poi migliorate, per la produzione di nuovi caccia come: F86, P80 ecc... che accesero la corsa tecnologica verso la massima velocità possibile. Così come le V1 furono le progenitrici di tutti i successivi studi sullo sviluppo dei missili da crociera, i missili più grandi V2 furono i progenitori tecnologici degli ICBM, IRB M, SLBM nonché dei lanciatori civili per il programma Mercury, Gemini, Apollo, nella corsa politica USA vs URSS verso la Luna. Durante questa corsa allo spazio, gli States partirono in ritardo rispetto ai successi sovietici dello Sputnik, dato che questi avevano sequestrato un numero massiccio di V2 e vari collaboratori di Von Braun. I russi progredirono con un rateo più lento perdendo la corsa spaziale, sia a causa del diverso sistema economico, sia a causa degli enormi stanziamenti pubblici che furono messi a disposizione dagli States, i quali permisero lo sviluppo rapido dei semiconduttori al silicio al posto dei vecchi transistor. Il Dollaro era, ed è tutt’oggi, valuta di conto per gli scambi internazionali: ed era 11