Eco-Weddings Magazine Demo - Page 9

Myriam & Giuseppe Abbiamo scelto una Villa storica del XIV secolo circondata da un immenso Abbiamo voluto creare in autonomia alcuni dettagli del nostro matrimo- parco, i saloni affrescati e ogni singolo dettaglio richiamavamo uno sce- nio: il libretto nozze e la stampa dei menù per il ricevimento. Sposarci in nario quasi fiabesco. La Villa al suo interno ha un ristorante rinomato e chiesa è stata una scelta voluta perchè crediamo nel rito del matrimonio ciò rispecchiava le nostre esigenze e preferenze rispetto a locations che e nella benedizione di Dio. richiedono l’impiego di un servizio catering. I servizi offerti per il ricevi- Abbiamo creato il libretto della messa nei suoi contenuti in collabora- mento e i costi relativi rientravano quasi pienamente nel nostro budget, zione con il sacedote che ci ha sposato: abbiamo scelto le letture, i salmi e quindi scegliere non è stato poi così difficile. i canti che desideravamo per la cerimonia. Il menù del ricevimento è stato un mio progetto ed è stata una scelta dovuta al fatto che quelli realizzati Perchè avete scelto di affidarvi ad una Wedding Planner? dal ristorante erano poco creativi; io e Giuseppe volevamo che il tutto Nonostante avessimo già iniziato ad operare alcune scelte per il nostro fosse coordinato con il tema del nostro matrimono, e lo stesso libretto matrimonio, abbiamo deciso dopo pochi mesi di affidarci ad una esperta messa ,nella sua grafica, rispecchiava lo stile Shabby Chic. nel campo. Quando abbiamo conosciuto Eleonora, da subito abbiamo riconosciuto la sua professionalità e soprattutto abbiamo percepito una Quali consigli dareste ad una coppia di futuri sposi? grande intesa. Affidarsi ad una WP è stata una decisione che abbiamo Se dovessi consigliare una coppia di futuri sposi, potrei elencare una maturato assieme e ad oggi riteniamo che sia stata la scelta vincente serie infinite di impegni e scadenze da rispettare; potrei invitar loro da del nostro matrimonio. Eleonora si è letteramente presa il carico della subito a concordare un budget necessario per poter definire una lista scelta dei fornitori, dell’organizzazione e dell’allestimento del nostro di tutto ciò che si deve fare e di tutto ciò che si desidera realizzare. matrimonio. Il tutto è stato ovviamente concordato e valutato assieme L’organizzazione del matrimonio è un momento della vita esaltante e al nei minimi dettagli, soprattutto nel rispetto del nostro budget. E’ risaputo contenpo stressante, consiglierei alla coppia di farsi sostenre da familiari che organizzare i preparativi di un evento come questo è particolmente ed amici, oppure da una Wedding Planner. Suggerisco di non escludere a stressante; Io e Giuseppe abbiamo vissuto questo momento con serenità. priori l’aiuto di una professionista in matrimoni, anzi invito la coppia Fondamentale è stata la sua presenza il giorno del matrimonio perchè di a valutare tale possbilità! Come ultimo consiglio, ma non per questo incovenienti ce ne sono stati, ma noi sposi abbiamo goduto il nostro meno importante, incoraggio la coppia alla collaborazione reciproca giorno più bello sapendo che Eleonora avrebbe risolto qualsiasi cosa...e durante i preparativi del loro matrimonio. E’ un cammino che si dovrebbe così è stato! fare assieme, perchè è da quì che si pongono le basi della famiglia che andranno a costruire. Voglio concludere simpaticamente con un....”In Avete optato per qualche progetto fai da te? bocca al lupo”! ECO WEDDINGS • www.ecoweddings.it