Eco-Weddings Magazine Demo - Page 8

REAL WEDDINGS • chicchidizagara.it C ome vi siete conosciuti? Ci siamo conosciuti nove anni fa tramite una Chat online. Oggi fa parte della normalità conoscersi su Internet e poi incontrarsi nella vita reale ma a quei tempi era piuttosto insolito! Eravamo entrambi studenti universitari e per gioco abbiamo intrapreso questa conoscenza virtuale che è durata poca perché abbiamo voluto conoscerci subito di persona. Era il 5 aprile del 2004, io stavo andando a Milano perchè dovevo sostenere un esame all’ Università. E’ stato un incontro speciale e abbiamo avvertito entrambi un grande feeling. Non a caso abbiamo iniziato la nostra storia nella vita reale solo qualche giorno dopo...è stato amore a prima vista! Quanti anni di fidanzamento? Siamo stati fidanzati per quasi nove anni e per alcuni possono sembrare tanti. Eramo entrambi giovani, io avevo 21 anni e Giuseppe 20 ed eravamo studenti universitari. Lo studio e il dover sostenere gli esami ci hanno accompagnato nei primi anni della nostra storia. La formazione universitaria era una priorità, perchè entrambi aspiravamo ad un futuro che ci avrebbe ripagato di tutto l’impegno che quotidianamente dedicavamo agli studi. Non posso negare che nei nostri cuori stava nascendo già il desiderio di sposarci e di costruire una famiglia assieme. Laurearsi è stata una tappa d’arrivo ma ha rappresentato anche una punto di partenza: la ricerca di un lavoro. L’indipendenza economica ci ha permesso di risparmiare per questo futuro insieme tanto desiderato e infatti nel 2011 abbiamo iniziato a convivere e dopo pochi mesi Giuseppe mi ha chiesto di sposarlo con tanto di fiori e anello di diamanti. Abbiamo da subito cominciato ad organizzare il nostro matrimonio con grandi difficoltà, perchè le scadenze e le decisioni sono innumerevoli e richiedono molto tempo ed impegno. Come avete scelto il vs tema? Sognavamo un matrimonio raffinato e al contempo originale. Il tema scelto è stato lo Shabby Chic e in questo dobbiamo ringraziare la nostra Wedding Planner Eleonora di Chicchi di Zagara, perchè è riuscita a cogliere dai nostri desideri il tema più appropriato. La nostra location, una villa storica del XIV sec. si prestava molto bene allo stile scelto, perchè con le sue sale, i saloni, le balconate, i soffitti a cassettoni interamente decorati, offriva uno scenario suggestivo e romantico. Quale colore avete scelto e perchè? I colori che abbiamo scelto sono l’avorio e il rosa antico e sono stati di fatto il fil rouge del matrimonio; essi rispecchiano lo stile Shabby Chic che si contradditingue per nuance morbide e tonal