DEMO CERAMICS REFERENCE BOOK 2016 - Page 25

PENSIERI ARCHITETTONICI DI STEFANO OLIVIERI E PAOLO DEMO Comunicato stampa GALLERIA BROWNING, ASOLO 03.05.2014 – 20.05.2014 LA GALLERIA BR OWNING È LIETA DI OSPITARE LA MOSTRA ‘PENSIERI ARCHITETTONICI’ DI STEFANO OLIVIERI E PAOLO DEMO, DOVE FOTOGRAFIA E CERAMICA TR OVANO UNO SPAZIO COMUNE. LE FOTOGRAFIE DI STEFANO OLIVIERI SONO IL RISULTATO DI UN LAVOR O SVOLTO A VASTO E AL GUGGE NHEIM DI BILBAO. ENTRAMBI I LAVORI HANNO UN SOLO PUNTO DI VISTA, NON IL MARE NÉ TANTOMENO LA CITTÀ CHE SORGE INTORNO AL MUSEO. SONO PR OPRIO QUEST’ULTIMO E IL FAR O, E LE LOR O OGGETTIVE ARCHITETTURE, AD ESSERE I PR OTAGONISTI, TUTTO IL RESTO RAPPRESENTA UN DETTAGLIO CHE NE COMPONE L’INQUADRATURA. COME SPIEGA LO STESSO STEFANO OLIVIERI «IL FAR O DI VASTO È UN ARGOMENTO CHE TR OVO INTERESSANTE PER VARI ASPETTI POICHÉ OFFRE CONNOTAZIONI ASSOLUTAMENTE ORIGINALI RISPETTO A CIÒ CHE HA SEMPRE ESPRESSO NELLA NOSTRA IMMAGINAZIONE IL MONDO DEL FAR O E LA SUA FUNZIONE. GENERALMENTE I FARI SONO ELEMENTI ARCHITETTONICI ISOLATI, CON PIANTA TONDA E IN UN CONTESTO QUASI SEMPRE NATURALE. IL FAR O DI VASTO SI DISCOSTA DA QUESTO ARCHETIPO, E IN MODO DECISO: LA SUA STR UTTURA È ESAGONALE E BIANCA; È SITUATO RELATIVAMENTE LONTANO DAL MARE. ANZI, SEMBRA QUASI PR OTETTO DAL PORTO INDUSTRIALE A LUI ADIACENTE.» LE FOTOGRAFIE IN BIANCO E NER O ESALTANO UN ASPETTO TUPQHTTHTTHBUQTSTPHSSQSTUUӒPHQTTHSSӐSKHӕPRUBSTH8'pHS'HSUPTQTHHTӑKQHTSTSHTSUTSSQHRSHUQSHHTHKՑHӓSSHUQKUQSHQSӓUUKQTTHQTHSSHQTSUHUUTHPKSSӓԈPUTSSUSS‘HSPSHT˂8&STHHSSSHՐHSTUHTSӒPHӈHUHSPSHTˈSUSHSԓSPSSHԓPHS8&SUHHQH8&SUUSBHSQTΈSSQTTUUӒPTԒUQQPSHHԐQPHHSBUԓQTHHQSTHSӕTHUQSSTQӓHSHԔSBTSRPKSSH8&HTHSՐx&K8&STшHPԖx&HH8&PQHTx&KTHBUSSURSHSPTUUӒPˈUQTHUHTSS8&RQPHHPUVSӑBHSUTHUUHQHTHHTSRPKSHԒPHSHTѓԓPVSӑBSHPUTPHSPHUUT8&PTQPSRSSS8&USSKSSKHSPQSRBSHSUԈ˂UHTӂ