Dance&Culture N°5/2015 - Page 60

Dance Ireland, Dublino mentare in sicurezza. Ma una famiglia deve anche responsabilizzare i propri figli, aiutarli a focalizzare necessità e priorità, senza dimenticare il contesto storico e sociale di appartenenza. Hooman Sharifi (Carte Blanche) sottolinea come il pen- siero critico debba portare l’artista a confrontarsi con un pubblico variegato i cui input plasmino e influenzino l’opera, consapevoli di un futuro sempre più multiculturale, con tutte le associazioni e i retaggi storici che ogni popolo ed ogni esperienza portano e comportano. Zagreb Dance Center, Croazia 60 Ci si interroga anche su quale struttura architettonica debba rappresentare una Casa delle Danza. Si confrontano splendidi edifici storici riadattati a sedi danzanti – dall’ex convento O Espaço do Tempo al vecchio birrificio