Confluenze Magazine Nt. 17 Speciale Febbraio 2015 - Page 111

si trovano nel bel mezzo del Parco Nazionale Alti Tauri. La morfologia delle sponde della riserva, irregolari e sinuose, rendono la pesca a mosca divertente e diversiva; si può tranquillamente pescare all’ombra di un albero o un roveto, a qualche chilometro di distanza comodamente seduti su un grosso masso, oppure sotto la parete rocciosa di una cascata. La nostra riserva naturale è facilmente raggiungibile in auto. Fauna ittica: trote di fiume, trote iridee, trote fario, salmerini, temoli, scazzoni. Periodo di pesca: da inizio giungo alla fine di ottobre. Si pratica solo il Catch & Release. Michael Jesacher-Schneider il nostro guardiapesca, , è lieto di potervi dare presto il benvenuto. Richiedete la nostra broschure dettagliata “Pesca a mosca nella Valle di Defereggen” e il nostro DVD “Pesca a mosca nella Valle di Defereggen” gratis! Confluenze 111