Confluenze Magazine Nt. 17 n.02 anno 1 marzo 2013 - Page 17

forme larvali oppure svernano negli anfratti delle nostre case. Non rimane dunque che un unico ordine su cui contare: gli Efemerotteri. Indiscusse regine delle fredde giornate di fine inverno, alcune specie di questo ordine affrontano impavide le gelide giornate di Febbraio ed inizio Marzo, sempre pronte ad involarsi pattinando leggere sulle lente acque dei grandi fiumi. In particolare Baetis e Serratella (ex Ephemerella) rappresentano le due specie di più facile rinvenimento, sia per la loro ubiquitarietà (sono presenti nella maggior parte delle acque, anche quelle sensibilmente inquinate) sia per il caratteristico ciclo biologico polivoltino (più generazioni all’anno – in particolare Baetis). ache. ri tenui e le ali op mmina dai colo agine di Baetis fe subimm 17 Confluenze Fresh fiume Drava a Greifenburg