Coelum Astronomia Speciale 2016 - Page 12

La SpaceX scrive la storia

Il primo stadio del Falcon 9 rientra

con successo a terra dopo il decollo

Il primo stadio del Falcon 9 di SpaceX rientra sulla terraferma dopo aver lanciato 11 satelliti nello spazio. E’ l’inizio di una nuova era di veicoli di lancio economici e riutilizzabili?

La SpaceX ce l’ha fatta! Nonostante a detta di molti fosse impossibile, la compagnia di Elon Musk ha nuovamente scritto una pagina importante nella storia dell’esplorazione spaziale. Dopo essere diventata con il proprio veicolo di rifornimento Dragon la prima agenzia privata a raggiungere la Stazione Spaziale Internazionale, la SpaceX il 22 dicembre 2015 è riuscita in qualcosa di straordinario e senza precedenti: riportare sulla terraferma il primo stadio di un razzo – il Falcon 9, che era decollato verso l’orbita terrestre meno di dieci minuti prima.

Il successo della SpaceX è stato totale: dal lancio alla separazione degli 11 satelliti della Orbcomm, giungendo infine al momento più critico, l’atterraggio del primo stadio, tutto è andato alla perfezione. La missione compiuta comprendeva una serie di primi tentativi, dal primo volo della nuova versione del Falcon 9 (denominato Full Thrust, FT), al primo tentativo di rientro sulla terraferma. Ovviamente il lancio, il primo dopo il disastro registrato in precedenza in giugno, è stato mostrato in diretta televisiva, tanta era l’attenzione dimostrata per l’evento.

L’atterraggio del Falcon 9 potrebbe aver inaugurato una nuova era nell’esplorazione spaziale, un’era caratterizzata da veicoli almeno parzialmente riutilizzabili, da costi di lancio drasticamente ridotti rispetto ai lanci tradizionali. Non a caso, gli occhi di tutta la comunità astronautica mondiale erano puntati su questo lancio, un lancio che altrimenti sarebbe rimasto avvolto in un velo di anonimato.

Qui sopra: il video della fase di atterraggio del primo stadio del razzo Falcon 9 FT.

A sinistra: un'immagine della fase di lancio del razzo, spinto dalla potenza erogata dai 9 motori Merlin 1D+.

di Pietro Capuozzo - Polluce Notizie

12