Coelum Astronomia 233 - 2019 - Page 136

Coelum Astronomia

136

11 maggio, ore 01:00

Congiunzione Luna e Presepe M 44

Dopo l’occultazione dell’ammasso M 44 da parte della Luna il mese scorso, tornano ad essere protagonisti il nostro satellite naturale e l’ammasso del Cancro. Questa occasione sarà ben diversa da quella del mese passato perché, in questo caso, non si verificherà l’occultazione di alcuna stella dell’ammasso. Inoltre, la Luna avrà fase del 37% e sarà quindi piuttosto luminosa, rendendo difficile l’osservazione (o la ripresa) delle deboli stelle di M 44, il cui centro è situato a circa 2° e mezzo a nordest della Luna. All’orario indicato i due oggetti saranno piuttosto bassi sull’orizzonte (tra i 7° e i 10°), consentendo di eseguire riprese che comprendano elementi naturali o architettonici del paesaggio circostante.

Osserviamo la Luna in luce cinerea

In aprile, le giornate migliori per osservare e fotografare la Luna in luce cinerea saranno il 29 e il 30 maggio, appena prima dell’alba e il 7 e l’8 del mese, quando si avrà la migliore visibilità subito dopo il tramonto. Il fenomeno è dovuto alla luce del Sole riflessa dalla Terra che illumina la parte in ombra della Luna. Per questo, la parte non illuminata della Luna apparirà tenuemente brillante divenendo così vagamente visibile. Per maggiori informazioni sul fenomeno e su come riprenderlo:

Riprendiamo la Luce Cinerea della Luna

Immagine di Mauro Muscas - PhotoCoelum