Coelum Astronomia 233 - 2019 - Page 110

NOTIZIARIO

Di Autori Vari

110

Coelum Astronomia

PHOTOCOELUM

La Gallery di Immagini Astronomiche

M 106 di Corrado Gamberoni

A circa 2° a sud della stella Canum Venaticorum, nella costellazione dei Cani da Caccia, si trova la galassia M 106 (NGC 4258). La sua forma ricorda quella di Andromeda, anche se hanno una diversa angolazione. Si tratta di un esempio di “galassia di Seyfert”, classe di galassie che, sebbene abbiano forma a spirale, presentano delle regioni centrali con una luminosità ben più elevata del normale a causa, molto probabilmente, dell’attività di un buco nero supermassiccio nel nucleo. La distanza stimata dalla Terra è di circa 25 milioni di anni luce. Nella foto compaiono altre galassie, tra cui NGC 4217, una bell’esempio di galassia a spirale vista di taglio, a circa 60 milioni di anni luce da noi. Immagine del 5 aprile 2019 realizzata con una camera Nikon D5100 full Spectrum Modded su montatura Sky-Watcher EQ6 SynTrek e telescopio newton Geoptik Formula 20 con diametro di 200 mm e focale di 1.200 mm. Filtro: Optolong UV/IR Cut. Software: Astro Photography Tool – APT Astro Photography tool, Pleiades Astrophoto PixInsight, Adobe Photoshop CC Photoshop CC 2017.

Galassia Girasole di Roberto Mosca

M 63, la “Galassia Girasole" ripresa il 29 marzo 2019 dai Piani dell’Avaro. È una galassia a spirale visibile nella costellazione dei Cani da Caccia. La distanza è stimata sui 37 milioni di anni luce. Immagine realizzata con 40 pose da 300 s con camera CCD e telescopio rifrattore William Optics FLT 132 con diametro di 132 mm e focale di 925 mm.