Coelum Astronomia 232 - 2019 - Page 115

Le falci Lunari di Aprile

di Francesco Badalotti

Per gli appassionati di Falci Lunari iniziamo subito con un appuntamento problematico quanto interessante, e quindi anche stimolante, per il 2 aprile quando, alle 06:08, sorgerà nella costellazione dell'Acquario una falce con età di 26,5 giorni preceduta dal pianeta Venere (separazione di 3,2°) e in contemporanea col pianeta Mercurio (separazione di 10°), raccomandando tutte le precauzioni del caso in quanto il tempo a disposizione (non oltre i 30 minuti!) sarà limitato dall'imminente sorgere del Sole.

Per quanto riguarda la Fase Crescente, appuntamento per la serata del 6 aprile con una bella falce di 1,38 giorni che, dalle 20:00 circa, potrà essere osservata a un'altezza di +9° prima del suo tramonto previsto intorno alle 21:00. La serata successiva, il 7 aprile, un'osservazione indubbiamente più agevole farà apprezzare una falce con età di 2,38 giorni che intorno alle 20:00 circa si troverà a un'altezza di +20° prima della sua immersione sotto l'orizzonte, prevista per le ore 22 circa. Volendo inglobare anche la serata dell'8 aprile, non si tratterà di una vera e propria falce (in fase di 3,4 giorni, a un'altezza iniziale di +30° e con tramonto previsto per le 23:15) ma potrà essere molto utile per chi vorrà osservare o integrare precedenti osservazioni di tutto il bordo est del nostro satellite dalle regioni di nordest col cratere Endymion e il mare Humboldtianum fino alle estreme regioni sudorientali con i grandi e spettacolari crateri Langrenus, Vendelinus, Petavius e Funerius passando per le scure rocce basaltiche del mare Crisium, strutture già trattate in precedenti articoli ma sempre interessanti.

Come sempre per questa tipologia di osservazioni lunari, oltre agli ormai noti parametri osservativi, sarà determinante disporre di un orizzonte il più possibile libero da ostacoli.

Astrofotografia. Andiamo a caccia delle

sottilissime falci lunari

Luna calante di Anna Maria Catalano-Franco Traviglia - PhotoCoelum

www.coelum.com

115