Coelum Astronomia 231 - 2019 - Page 93

Mentre stelle piĆ¹ vecchie si addensano nel nucleo galattico dal colore giallastro, illuminandolo di un diffuso splendore, smaglianti addensamenti bluastri, rivelatori della presenza di stelle giganti bianco-azzurre di recente formazione, sono sparsi lungo le regioni esterne. I bracci irregolari e frammentati sono percorsi da fasce di polveri oscure e punteggiati da regioni rosate, nursery in cui stanno nascendo nuove stelle.

Messier 63 si estende per oltre 100.000 anni luce e risplende luminosa in tutto lo spettro elettromagnetico.

Crediti: ESA/Hubble & NASA.

93

www.coelum.com