Coelum Astronomia 231 - 2019 - Page 45

www.coelum.com

45

Sopra. La mappa mostra il lungo cammino compiuto dal rover Opportunity durante la sua missione. Crediti: James919 CC-BY-SA

«Abbiamo fatto ogni ragionevole sforzo ingegneristico per cercare di recuperare Opportunity»

John Callas

Alla NASA le hanno provate proprio tutte insomma, ma ormai l’inverno sta arrivando nell’emisfero in cui si trova Opportunity, e le poche speranze di ripresa sono state spazzate via, non dai venti, ma dalle rigide temperature che danneggeranno definitivamente, se già non l’hanno fatto, l’elettronica dell’anziano rover.

«Abbiamo fatto ogni ragionevole sforzo ingegneristico per cercare di recuperare Opportunity e abbiamo stabilito che la probabilità di ricevere un segnale è troppo bassa per continuare con i tentativi di recupero», ha spiegato John Callas, manager del progetto Mars Exploration Rover (MER) presso il JPL, nella