Coelum Astronomia 231 - 2019 - Page 114

114

Coelum Astronomia

Osserviamo la Luna in luce cinerea

In marzo, le giornate migliori per osservare e fotografare la Luna in luce cinerea saranno il 2 e il 3 marzo, appena prima dell’alba e l’8 e il 9 del mese, quando si avrà la migliore visibilità subito dopo il tramonto. Il fenomeno è dovuto alla luce del Sole riflessa dalla Terra che illumina la parte in ombra della Luna. Per questo, la parte non illuminata della Luna apparirà tenuemente brillante divenendo così vagamente visibile. Per maggiori informazioni sul fenomeno e su come riprenderlo:

Riprendiamo la Luce Cinerea della Luna

Immagine di Mauro Muscas - PhotoCoelum

11 marzo, ore 21:00

Congiunzione Luna e Marte

La sera dell’11 marzo, sarà nuovamente il nostro satellite naturale ad essere protagonista di una congiunzione. Questa volta il compagno della Luna (fase del 23%) sarà il Pianeta Rosso (mag. +1,3): gli astri si incontreranno, tra le stelle dell’Ariete, in una larga congiunzione (separazione di circa 6°) con Marte che si troverà a ovest della Luna.

All’orario indicato i due soggetti si troveranno alti circa 20° sull’orizzonte di ovest-sudovest e saranno diretti verso il tramonto che sopraggiungerà alle ore 23 circa.