Coelum Astronomia 230 - 2019 - Page 39

www.coelum.com

39

Auguri da tutto il mondo verso la Fascia di Kuiper

Alcune settimane prima di quel sorvolo, il team di New Horizons ha dato alle persone di tutto il mondo l'opportunità di "trasmettere" il loro nome e un messaggio di propria scelta verso la New Horizons e Ultima Thule. Ben 30.547 persone hanno risposto all'appello e, nel giorno del flyby, i nomi e i messaggi erano presenti a bordo della sonda. "Felice 2019!" è stata forse la scelta più appropriata, selezionata da ben 8.100 partecipanti, subito seguita da "Continuate ad esplorare!", inviato da 6.800 persone.

I segnali che trasportavano i messaggi hanno raggiunto la New Horizons poche ore prima del sorvolo, e ora quindi sono in volo con la sonda attraverso la Fascia di Kuiper.

«Mai prima d'ora il pubblico ha avuto l'opportunità di inviare i propri nomi e messaggi attraverso tutto il Sistema Solare, nello storico giorno della più lontana esplorazione compiuta nella storia dell'umanità», ha detto il principal investigator di New Horizons Alan Stern, e promotore di questo progetto che, nella sua consueta ironia, ha intitolato "Beam Me", citazione dal telefilm Star Trek in cui «beam me up, Scotty!» era il “comando” per far attivare il teletrasporto verso i pianeti da esplorare.