Coelum Astronomia 230 - 2019 - Page 174

Circolo Culturale Astrofili Trieste

Ecco il programma appuntamenti didattici del Circolo Culturale Astrofili Trieste per Dicembre 2017; dove non indicato, le conferenze si tengono presso la sala "Centro Natura", ostello scouts "Alpe Adria", Loc. Campo Sacro 381, Prosecco - Trieste, sempre dalle 18:30 alle 20:00.

04.12: L’enigma dei buchi neri primordiali.

Relatore: Prof. Edoardo Bogatec

09.12, ore15:00: Uomini e Astronavi alla conquista della Luna.

presso sala incontri Museo Civico di Storia Naturale di Trieste.

Relatore Giovanni Chelleri

11.12: I vulcani di Io, satellite infernale di Giove.

Relatore: Giovanni Chelleri

18.12: Il caso Galileo.

Relatore: Aldo Strati

Per informazioni:

http://www.astrofilitrieste.it

Ascolta il Circolo Culturale Astrofili Trieste ne "Nel buio degli anni luce" in diretta streaming su Radio Fragola (www.radiofragola.com) ogni mercoledì dalle 21:30 alle 22:30.

Coelum Astronomia

174

ASTROINIZIATIVE UAI

Unione Astrofili Italiani www.uai.it

I convegni e le iniziative UAI

5-7 ottobre XXII Seminario Nazionale di Gnomonica

L’immancabile appuntamento nazionale per tutti gli appassionati di gnomonica e quadranti solari, promosso dalla Sezione UAI Quadranti Solari, si svolgerà quest’anno a Loreto (AN). Per maggiori info ed invio di proposte di memorie e relazioni, consultare il sito web di sezione quadrantisolari.uai.it

12-14 ottobre 11° Meeting nazionale Variabilità e Pianeti Extrasolari

Organizzato dalle rispettive sezioni, in concomitanza del Meeting Nazionale del GAD – Gruppo Astronomia Digitale, presso l’Osservatorio Astronomico Montagna Pistoiese in collaborazione con il GAMP – Gruppo Astrofili Montagna Pistoiese pianetiextrasolari.uai.it -

stellevariabili.uai.it

27-28 ottobre 15° ICARA – Italian Congress of Amateur Radio Astronomy

Organizzato dalla Sezione Radioastronomia dell’UAI e da IARA – Italian Amateur Radio Astronomy, presso l’Osservatorio Astronomico di Tavolaia in collaborazione con l’Associazione Astronomica “I. Newton”

radioastronomia.uai.it

Le campagne nazionali UAI

20 ottobre Moonwatch Party: La notte della Luna INAF - UAI

In occasione della International Observe the Moon Night (InOMN) Migliaia di postazioni osservative in decine di paesi di tutto il mondo allestite per osservare la Luna nella stessa serata. L’INAF e l’ UAI aderiscono all’iniziativa mondiale InOMN promuovendo il Moonwatch Party divulgazione.uai.it, www.media.inaf.it

observethemoonnight.org

27 ottobre Riaccendiamo le stelle, giornata nazionale dell’inquinamento luminoso

La Commissione Inquinamento Luminoso UAI propone alle associazioni di organizzare eventi, star party pubblici e conferenze per sensibilizzare ed informare l’opinione pubblica sul tema dell’inquinamento luminoso

inquinamentoluminoso.uai.it

La Fabbrica della Scienza fino a maggio 2019

Al TROPICARIUM PARK in Via Aquileia, 123 a Jesolo (VE)

Una mostra interattiva sul modello dei musei scientifici americani. Il cuore della mostra è l’attività di stampo ludico e sperimentale da realizzarsi in prima persona. Sviluppata dal Tropicarium di Jesolo in collaborazione con Pleiadi vede ben 75 macchine interattive relative a temi come CORPO UMANO, ACQUA, MATEMATICA, ILLUSIONI, ELETTRICITÀ, ARIA e FORZE che utilizzano l’approccio ludico-sperimentale per educare il visitatore al sapere scientifico e far comprendere importanti leggi della natura.Una mostra per tutte le età con un’offerta scolastica unica nel suo genere (consulta il sito per le proposte per le scuole di tutti i gradi, dall’infanzia al secondo grado). www.pleiadi.net

La mostra “Viaggiatori del Cosmo – meteoriti & Co.” ci traghetta verso la commemorazione nel 2019 dei cinquant’anni dalla conquista della Luna, offrendo ai visitatori un campione di messaggeri celesti che portano il richiamo misterioso dello spazio profondo, studiato da astronomi, fisici e chimici e dipinto quale nuova frontiera per l’uomo nei film e romanzi di fantascienza.

Pezzi di roccia e metallo non sono più fiaccole appese a sfere celesti che eternamente girano sopra al mondo mortale, bensì luci degli infiniti mondi sognati.

La mostra ci racconta la storia dell'universo e della vita sulla terra attraverso una serie di postazioni interattive. Protagoniste assolute, le meteoriti, di cui è presente una vasta collezione. Prendendo spunto da importanti eventi astronomici (nel 2018 la NASA metterà in orbita il satellite Sentinel per scoprire asteroidi potenzialmente pericolosi per la vita sulla Terra; il 2018 e il 2019 vedranno delle eccezionali eclissi lunari totali) e anniversari significativi (il 20 luglio 2019 si celebrano i 50 anni dallo sbarco sulla Luna), la mostra presenta le caratteristiche di questi corpi celesti minori, veri e propri viaggiatori del cosmo, dalla grande valenza scientifica, spesso legati all’immaginario collettivo in quanto protagonisti di eventi storici, di film catastrofici e di leggende. L’esposizione accosta a questi aspetti antropologici, informazioni scientifiche generali e di dettaglio.

Da martedì a venerdì: 10.00-12.00 e 14.30-17.30

Sabato e domenica: orario continuato 10.00-18.00

Lunedì aperto solo per le scolaresche

Per maggiori info: 0423 300465 – info@museomontebelluna.it

WWW.MUSEOMONTEBELLUNA.IT

CASTELLANA GROTTE

Corso di astronomia

dal 2 febbraio 2019

La Società Astronomica Pugliese in collaborazione

con l’Associazione Culturale Astronomica Sirio e

l’Associazione Turistico Culturale Sottosopra,

organizzano il corso di astronomia presso il Museo

Speleologico Franco Anelli, piazzale Anelli n.c, a

Castellana Grotte.

Il corso si svilupperà in sette lezioni di cui cinque divulgative, di facile comprensione, e due pratiche, con osservazioni ai telescopi.

Il corso è rivolto a persone di età a partire dai 10 anni in su.

Per il programma e le modalità di iscrizione consultare il sito dell’associazione

Per informazioni info@astropuglia.it

VII edizione del

Premio Internazionale Federico II

e i Poeti tra le stelle

È partita la VII edizione del Premio Internazionale

Federico II e i Poeti tra le stelle, concorso

artistico-letterario per autori di opere ispirate al

cosmo e agli oggetti celesti. Il bando, che scadrà il

30 aprile 2019, è aperto anche a tutti gli studenti

delle scuole italiane.

La cerimonia di premiazione si svolgerà in Puglia

nel mese di luglio 2019.

Tutte le opere saranno pubblicate sul sito

www.poetitralestelle.it e sulla pagina facebook del Premio www.facebook.com/poetitralestelle/

BANDO PREMIO POETI TRA LE STELLE_VII EDIZIONE 2019 www.astropuglia.it