Coelum Astronomia 230 - 2019 - Page 127

www.coelum.com

127

LA NOTTE ASTRONOMICA

I tempi, in TMEC, sono calcolati per una località a 12° Est e 42° Nord. Il crepuscolo astronomico inizia, o termina, nel momento in cui il Sole si trova 18° sotto l’orizzonte (vedi l’articolo all’indirizzo

www.coelum.com/articoli/risorse/il-crepuscolo).

FINE

CREPUSCOLO

SERALE

INIZIO

CREPUSCOLO

MATTUTINO

DURATA

NOTTE

ASTRONOMICA

DATA

Dic 01 18:21 11:20 05:41

06 18:21 11:24 05:45

11 18:21 11:28 05:49

16 18:23 11:30 05:53

21 18:25 11:31 05:56

26 18:28 11:30 05:58

31 18:31 11:28 05:59

Immagine di Mauro Muscas - PhotoCoelum

18 febbraio, ore 6:10

Congiunzione Venere e Saturno

Bella la congiunzione che si verificherà tra Venere (mag. –4,2) e Saturno (mag. +0,6) la mattina del 18 febbraio, poco dopo le ore 6. I due pianeti saranno separati di poco più di 1°. Lo sfondo sarà quello del Sagittario e, in particolare, sarà possibile scorgere la stella Eta Sagittarii (mag. +2,8) appena poco a sud di Venere.

Si tratta di un fenomeno da gustare a occhio nudo e da immortalare in fotografia, magari incorniciato nel contesto del paesaggio, essendo i protagonisti alti circa 10° all’orario indicato in cartina.