Coelum Astronomia 227 - 2018 - Page 131

Struve 2549

RA 19h 21m 35.53, Dec +76° 33’ 34.6

www.coelum.com

131

Sopra. . In un campo di circa 3,8° in altezza, la mappa mostra la posizione della galassia NGC 6503 rispetto alle due principali stelle di riferimento (Psi1 e Psi2 Draconis). Il rettangolo più chiaro che la circonda delimita il campo della foto in alto, dove la galassia è mostrata in quasi tutta la sua estensione. Notevole anche la stella gialla situata 3,8' alla sinistra del nucleo.

raggruppate in gruppi di piccole dimensioni o ammassi ben più grandi, di conseguenza le galassie tra loro non sono mai lontane. NGC 6503 fa però eccezione: si trova, infatti, in una posizione alquanto solitaria, situata ai margini del cosiddetto vuoto locale, una vasta regione di spazio per l’appunto priva di galassie adiacente al Gruppo Locale, scoperto da R. Brent Tully e Rick Fisher nel 1987. Le dimensioni, non ancora perfettamente conosciute, dovrebbero aggirarsi tra 150 e 230 milioni di anni luce. Per la strana posizione in cui risiede, gravitazionalmente isolata da ogni legame con altri gruppi vicini tra cui il nostro, il noto stargazer americano S. J. O'Meara le ha attribuito il nomignolo di "galassia sperduta nello spazio".

Il team del Telescopio Spaziale Hubble, dall’unione di riprese effettuate con la Advanced