Coelum Astronomia 227 - 2018 - Page 129

Struve 2549

RA 19h 31.2m Dec +63° 19’

www.coelum.com

129

Sopra. Una magnifica ripresa dell’area celeste dominata da NGC 6340 (in basso). In alto a destra vediamo IC 1251, dal colore spiccatamente azzurro/blu, e in alto a sinistra c’è IC 1254. Crediti: Adam Block/Mount Lemmon SkyCenter/University of Arizona

NGC 6412

Spostandoci di 3° a nord, seguendo per un piccolo tratto il confine con l'Orsa Minore, giungiamo quindi a NGC 6412, una galassia a spirale barrata di tipo SBc, ovvero con le braccia ampiamente aperte, scoperta da William Herschel il 12 dicembre 1797. Lontana quasi 77 milioni di anni luce, questa galassia, larga 2,5', si presenta vista esattamente di fronte. Di magnitudine appena inferiore alla dodicesima grandezza, appare luminosa all'osservazione con telescopi da almeno 300 mm di diametro, laddove presenta una regione nucleare larga almeno 30” d'arco e

A destra. Una bella ripresa della galassia NGC 6412 effettuata con il Telescopio Spaziale Hubble. Crediti: NASA/ESA/Hubble