Coelum Astronomia 226 - 2018 - Page 33

www.coelum.com

In alto, un’immagine dell’asteroide Ryugu scattata con la ONC-T il 13 giugno 2018 intorno alle 13:50, ora giapponese. Il campo visivo è di 6,3 gradi x 6,3 gradi e il tempo di esposizione è di circa 0,09 secondi. Mancano ancora pochi giorni prima dell’arrivo alla meta e l’asteroide comincia a mostrare le sue caratteristiche peculiari. Nell’immagine a destra, una sequenza formata da diversi scatti realizzati in giorni successivi, man mano che la sonda si avvicinava a Ryugu.

Crediti: Jaxa, Kyoto University, Japan Spaceguard Association, Seoul National University, University of Tokyo, Kochi University, Rikkyo University, Nagoya University, Chiba Institute of Technology, Meiji University, University of Aizu and Aist.

Sopra. Il lancio è avvenuto mercoledì 3 dicembre 2014 dal Launch Pad 1 del Tanegashima Space Center, il centro spaziale che si trova sulla costa meridionale di Kyushu, la più meridionale fra le principali isole giapponesi.

In alto. Il logo della missione.

33